News

Mosca, quando è un orso a far primavera

immagine MOSCA — A quanto pare in Russia non sono le rondini ad annunciare l’arrivo della primavera. Bensì un orso bruno della Kamciatka, domiciliato allo zoo di Mosca, che da oltre vent’anni con il suo risveglio annuncia ufficialmente la fine dei rigori dell’inverno.

L’orso è uscito completamente dal letargo ieri, dopo una settimana di dormiveglia. Gli inservienti hanno ripreso ad alimentarlo in modo normale, con la "cascia", una via di mezzo tra il semolino e la polenta, moltissima verdura e poca carne.

La notizia ha suscitato più clamore del solito poichè quest’anno l’inverno russo è stato uno dei più rigidi degli ultimi anni. Da metà gennaio a metà febbraio infatti, la temperatura nella capitale ha oscillato tra i venti e trenta gradi sotto zero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close