CuriositàNews

Saalfelden, cercasi eremita

Deve esserci una vista magnifica sulle Alpi tra i benefit nell’inserzione per la ricerca di un eremita che ha pubblicato la Diocesi con l’aiuto del Comune Saalfelden.

Per l’eremo posto su di un dirupo a 1400 di altitudine nella regione di Salisburgo, in Austria, si ricerca infatti un uomo con una profonda fede cristiana e che sia disposto a vivere senza acqua corrente nè elettricità da Aprile a Novembre. Il candidato non dovrà necessariamente essere un sacerdote, ma dovrà essere un uomo dalla profonda fede cristiana attento alla preghiera, alla meditazione e alla ricerca del sacro. Infatti non è previsto un salario ma, come si legge sul sito del Comune di Saalfelden, offre “molto tempo per la preghiera e per l’introspezione”; un buon compenso per colui che verrà scelto, visti i requisiti richiesti.

Non sarà però una vita solitaria quella che condurrà l’eremita che verrà scelto poiché la struttura è visitata da moltissimi pellegrini ogni estate, alla ricerca pace in un luogo immerso nella natura e qualcuno con cui scambiare due chiacchiere.

I primi eremiti si stabilirono nella grotta naturale sopra al Castello Lichtenberg a Saalfelden, circa 350 anni fa. L’eremo è rimasto disabitato da novembre 2016 quando l’ultimo sacerdote ha deciso di tornare a vivere a Vienna. Prima di lui, un monaco benedettino aveva scelto di vivere da eremita a Saalfelden per più di 10 anni.

C’è tempo fino al 15 marzo 2017 per candidarsi sul sito della cittadina di Saalfelden.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close