Località di montagnaNews

Alpe di Siusi, si rinnova la secolare tradizione del matrimonio contadino

Domenica 15 Gennaio 2017 si rinnova a Castelrotto (BZ) la tradizione del Matrimonio Contadino, uno degli spettacoli in costume più affascinanti dell’Alto Adige.

La festa fa rivivere usanze, costumi e banchetto tipici dei matrimoni che si sono svolti fino a metà del ‘900 sull’Alpe di Siusi. Un tempo, infatti, i matrimoni venivano celebrati soltanto in inverno perché durante la bella stagione il tempo era completamente dedicato al lavoro nei campi e in alpeggio.

Il lungo corteo di slitte trainate da cavalli, composto dalle coppie di sposi e dai loro invitati, parte dalla chiesetta di S. Valentino per dirigersi verso centro di Castelrotto. Tutti indossano gli abiti tirolesi da cerimonia (Tracht) e la sposa porta un grande cappello verde brillante; le invitate nubili raccolgono i capelli sopra la testa, le maritate dietro la nuca, mentre le donne anziane indossano il turmkappe (cappello a cono).

Nella piazza di Castelrotto, si celebra la cerimonia nuziale vera e propria, accompagnata da canti e musiche tradizionali. Subito dopo, nei ristoranti e nelle stube del paese, iniziano i festeggiamenti dell’Hoazetkuchl (il banchetto nuziale), che prevede almeno 15 portate tipicamente altoatesine come come sella di camoscio marinato, pasta contadina con ragù di selvaggina, “krapfen” al papavero e pane dolce nuziale. Info: www.seiseralm.it

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close