News

Justin Timberlake scala il Kilimanjaro

immagine

MOSHI, Tanzania — Continua il pellegrinaggio di star e starlette verso la vetta del Kilimanjaro. Questa volta protagonista di una nuova spedizione benefica è il cantante Justin Timberlake, che a distanza di pochi mesi dall’ultima impresa mediatica di vip inglesi sulla montagna africana, ha deciso di emulare i colleghi in favore della crisi globale dell’acqua.

Il cantante americano si prepara ormai da settimane per affrontare la salita al Kilimanjaro. Perchè, seppure la montagna sembri andare di moda ultimamente, non è poi un’impresa che si possa improvvisare senza un minimo allenamento. "Saliremo in vetta alla montagna in una settimana – ha dichiarato -, portando uno zaino di oltre 14 chili sulle spalle. Sarà dura, ma arriveremo pronti e ce la faremo".
 
La spedizione è a scopo benefico, per richiamare l’attenzione internazionale sulla crisi globale dell’acqua. Insieme a Timberlake ci saranno anche il rapper Lupe Fiasco e il cantante Kenna, di origine etiope, che ha recentemente dichiarto di "cercare attraverso questa esperienza di trovare una luce dentro di sè".
 
"Mio padre – ha dichiarato Kenna – è quasi morto da bambino per una malattia presa dall’acqua in Etiopia. Ho pensato che ho troppi amici interessati direttamente dal problema dell’acqua pulita. Forse così posso fare qualcosa per aiutarli.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close