Cronaca

Ghiaccio sfonda auto, ferito neonato

immagine

CAMPODOLCINO, Sondrio — Un pezzo di ghiaccio, precipitato come una scheggia dal versante della montagna, ha colpito un auto che passava sulla strada, sfondato il tetto della vettura e ferito il bimbo di 6 mesi seduto dietro. L’incredibile episodio per poco non è finito in tragedia, una fortuna nella sfortuna.

Il fatto è successo ieri in tarda mattinata in Valle Spluga sulla statale 36, fra Pianazzo e Campodolcino, al termine di un rettilineo della strada di Madesimo. Un blocco di ghiaccio è caduto dal versante sopra la carreggiata finendo esattamente sul tetto della macchina di una famiglia di Esino Lario, che passava di là.
 
A bordo della vettura c’era anche un neonato di soli 6 mesi che è rimasto ferito nell’incidente. Il blocco di ghiaccio infatti, pur non essendo di grosse dimensioni, precipitando dall’alto, ha sfondato il tettuccio di lamiera e ha colpito al volto il bambino. Fortunatamente le ferite non sono di grave entità.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close