Alpinismo

Moro: sul Makalu la mia rivincita

immagine

BERGAMO — "Lassù ho provato due sentimenti: uno di gioia, perchè ho realizzato un sogno, l’altro di rabbia, rivalsa: la piccozzata che ho dato sulla neve non era sicuramente alla montagna ma ai brusii, alla sfiducia che magari c’era ancora nei miei confronti". A pochi giorni dalla storica salita invernale al Makalu, compiuta all’inizio di febbraio con Denis Urubko, Simone Moro racconta a Montagna.tv la straordinaria avventura vissuta lassù. E soprattutto, il significato che ha avuto per lui.

La videointervista, girata pochi giorni fa da Montagna.tv, è stata divisa in due puntate. In quella che pubblichiamo oggi, Moro racconta dell’avventura appena conclusa sul Makalu, della quale ci ha messo a disposizione alcune immagini esclusive. Moro descrive i momenti più intensi della salita in stile alpino, racconta aneddoti curiosi, parla dell’amicizia con il fuoriclasse kazako. E, come sempre, sorprende.

Ma lo farà anche nella prossima puntata, che vedrete online tra qualche giorno: lì, l’alpinista bergamasco parlerà del suo alpinismo "sconveniente" che però lo ha fatto entrare nella storia. Della voglia di esplorare, dei rischi di fare l’alpinista, del rapporto con i media. E poi, svelerà i suoi prossimi progetti in alta quota.

Non perdete l’appuntamento!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close