Cronaca

Recuperati gli escursionisti dispersi

immagine

CAPPADOCIA, L’Aquila — Sono stati ritrovati ieri mattina i due escursionisti dispersi sui monti intorno a Camporotondo, località turistica vicina al comune di Cappadocia, sull’Appennino abruzzese. I due, un uomo e una donna, domenica sera non avevano fatto ritorno a casa, così alla sera erano cominciate le ricerche.

Sono stati individuati da un mezzo cingolato dei vigili che stava aprendosi la strada nella neve. L’uomo, di 46 anni, e la donna, di 47, domenica sera non avevano fatto ritorno a casa, così intorno alle 20 erano scattate le ricerche, condotte dai Vigili del fuoco, dalle unità cinofile e dalle squadre del Soccorso Alpino.
 
Gli escursionisti si trovavano sulle montagne dell’Appennino abruzzese, intorno alla località sciistica di Camporotondo, vincino al comune di Cappadocia, a quota 1.450 metri. Non si conoscono attualemnte le dinamiche dei fatti, ma i due sono stati ritrovati in buone condizioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close