• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Multa a Babbo Natale

immagine

LEVICO, Trento — Carabinieri inflessibili anche davanti alla slitta di Babbo Natale.  Secondo le forze dell’ordine la carrozza sarebbe stata di intralcio al traffico e senza il libretto di circolazione. Violazioni del codice della strada sanzionate con una multa salata. E’ accaduto domenica scorsa a Levico, sulle montane trentine della Valsugana.
 

Alle porte del paese, i carabinieri hanno fermato  il trattore sul cui rimorchio era stata montata la carrozza. Il mezzo, che avrebbe dovuto accogliere i maratoneti della corsa non competitiva dei Babbo Natale si stava dirigendo verso il parco di Levico terme. Ma secondo le forze dell’ordine la "slitta" stava causando grossi disagi al traffico e non aveva il permesso di circolare.

Per il conducente è così scattata una multa di 250 euro. E, per una volta, anche la "slitta" di Babbo Natale è arrivata in ritardo all’appuntamento all’arrivo della corsa.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.