News

Santa Caterina di Valfurva, si “scia per la vita”

immagine

SANTA CATERINA VALFURVA — Ormai fa parte degli appuntamenti tradizionali dello sport e della solidarietà. Stretti in un binario unico, come ogni anno, si terrà domenica 26 marzo “Sciare per la vita”.

La manifestazione benefica vedrà lo svolgimento della quarta edizione del “Memorial Barbara Compagnoni”, gara di sci a squadre non competitiva dal titolo “Scia  con i campioni” con la parteticipazione di grandi campioni olimpionici italiani: Stefania Belmondo, Paoletta Magoni, Igor Cassina, Novella Calligaris, Andrea Lucchetta, Riccardo Patrese, Kristian Ghedina, Luc Alphand ed altri.
 
Il ricavato della manifestazione sarà devoluto al progetto “Un sogno per il Gaslini”, il cui obiettivo è la ristrutturazione dell’Abbazia di San Gerolamo di Quarto, adiacente all’ospedale, da destinare alla costruzione di spazi dedicati ai bambini che hanno dovuto interrompere la scuola a causa della malattia, per attività varie e per l’incontro con le famiglie.
 
L’Associazione promotrice della manifestazione è "Sciare per la Vita Onlus", fondata nel 2002 da Deborah Compagnoni con l’obiettivo di creare un evento annuale che ricordi Barbara Compagnoni, cugina della campionessa italiana scomparsa prematuramente a causa della leucemia, e per raccogliere fondi da destinare sia all’AIL (Associazione contro le leucemie, mielosi e linfomi) sia ad altre Associazioni non-profit che operano nel settore medico e sanitario.
Elisa Lonini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close