News

Eco Himal: Lecco chiama Tibet

immagine

LECCO —  “Tibet: un viaggio alla scoperta del suo mondo: la geografia, la storia, la religione”. E’ questo il filo conduttore di una serie di eventi che dall’1 al 23 aprile vedranno protagonista il misterioso e affascinante popolo tibetano, con i suoi colori e le sue tradizioni.

Le proiezioni avranno luogo nella Sala civica di Oriano, a Cassago Brianza, in provincia di Lecco, che per tre settimane si trasformerà in un luogo di incantevoli racconti sulla terra d’origine del Dalai Lama.
 
Il primo degli appuntamenti è fissato per sabato 1 aprile alle 20.45, quando Patrizia Broggi, vicepresidente dell’ Associazione Eco Himal Italia Onlus, presenterà una serata dal titolo “Tibet, la terra dell’aria sottile: immagini di un paese unico al mondo”. Nella giornata di del primo aprile sarà anche possibile visitare la mostra allestita dall’Associazione Namaste Onlus presso l’Istituto comprensivo in via Campiasciutti.
 
Il sabato successivo, alla stessa ora, il tetto del mondo verrà vissuto fra passato e presente. Sarà protagonista Maria Antonia Sironi Diemberger (Tona), Presidente Eco-Himal, che racconterà la storia del Tibet dalla nascita del paese all’invasione cinese.
L’attenzione si sposta sui diritti umani venerdì 21 aprile, con un intervento di Amnesty International con Francesco Visioli.
 
La Biblioteca civica e l’Assessorato alla cultura e alla pace di Cassago Brianza hanno organizzato gli eventi in collaborazione con l’associazione Eco Himal Italia onlus, l’associazione Namaste onlus, Amnesty International e l’Istituto comprensivo scolastico di Cassago.
 
Sara Sottocornola
Nell’immagine, monaci tibetani (di Patrizia Broggi)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close