Cronaca

Pecore sbranate: rispunta l’orso JJ

immagine

BERGAMO — Rieccolo. Anzi riecco le sue tracce: cinque pecore ritrovate sbranate nei pressi del Lago Negro, nel territorio di Valgoglio, in Alta Valseriana. Ad ucciderle potrebbe essere stato l’orso JJ5.

La conferma si avrà solo con le analisi effettuate quest’oggi, dopo un sopralluogo in quota della Polizia provinciale. Il ritrovamento delle carcasse è avvenuto a 1600 metri d’altezza. Questo, potrebbe indicare che l’orso bruno ha cambiato direzione. Dopo essere stato sulle Prealpi orobiche per tutto agosto, si era spostato in Valtellina e quindi sull’Adamello.
 
Ora pare che abbia fatto un ritorno inaspettato in Valseriana. A dimostrarlo, oltre alle pecore divorate in questi giorni, anche gli alveari devastati nella stessa zona. Insomma, un segnale che a JJ5 le Orobie piacciono e parecchio, soprattutto per mangiare in vista dell’inverno che, presumibilmente, passerà in letargo sulle nostre montagne.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close