Scienza e tecnologia

Il permafrost è più duro del previsto

immagine

QUEBEC, Canada — Il permaforst è molto più duro di quanto finora ipotizzato dagli scienziati. La dimostrazione è arrivata da un pezzo di ghiaccio ritrovato da lacuni ricercatori nel Canada del nord che risalirebbe addirittura a 700mila anni fa.

Secondo gli esperti, il blocco di ghiaccio ritrovato risalirebbe al medio Pleistocene sarebbe sopravvissuto a diverse ere glaciali e interglaciali, alcune delle quali ancora piu’ calde rispetto alla interglaciazione attuale.

Si tratta di una scoperta molto importante che mette in dubbio i modelli predittivi catastrofici sul clima e sul possibile scioglimento del permafrost. Il ritrovamento del blocco preistorico renderebbe i modelli  imprecisi perchè i ricercatori non saprebbero con esattezza come il ghiaccio abbia reagito in passato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close