Turismo

Francia-Italia: 4,5 mln per i rifugi alpini

immagine

COURMAYEUR — Quattro milioni e mezzo di euro. E’ questa la cifra spesa nell’ambito progetto interregionale "Refuges" da Italia e Francia per sistemare, in maniera duratura, i rifugi di Valle d’Aosta e Savoia.

L’obiettivo era quello di valorizzare l’offerta dei rifugi alpini in un’ottica di sviluppo durevole tra la Valle d’Aosta e la Savoia. I risultati dell’iniziativa, durata tre anni, sono stati presentati oggi a Courmayeur.
 
Il progetto era diviso in due filoni: quello turistico e quello ambientale. Vi hanno partecipato la Regione Valle d’Aosta, il Conseil general de Haute Savoie, il Cai e il Comune di Courmayeur.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close