Cronaca

Val Grande, auto in un burrone: un morto

immagine

COSSOGNO, Verbania — Grave incidente stradale sulle strade della Val Grande. Un’automobile è caduta in un burrone compiendo un volo di oltre 40 metri: il conducente è morto sul colpo mentre il passeggero, che ad oggi è ancora in gravi condizioni, si è ferito nello schianto.

Sono ancora sconosciute le cause dell’incidente accaduto ieri in Val Grande, in cui ha perso la vita Lorenzo Carbone, un 23enne di Verbania, ed è rimasto ferito in modo grave il passeggero di 21 anni.
 
L’auto su cui viaggiavano i due giovani stava percorrendo la provinciale 60 quando, per cause ancora da accertare, è caduta in un burrone nel comune di Cossogno, compiendo un volo di quaranta metri e finendo sul letto del rio Aurelio.
 
All’arrivo dei soccorsi per Carbone non c’era più nulla da fare, mentre il suo compagno di viaggio è stato immediatamente portato all’ospedale Maggiore di Novara dove ora versa in gravi condizioni.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close