News

Nevica nel Sahara: strano, anzi no

immagine

CASABLANCA — In genere  questi luoghi ci fanno sognare palme, spiagge bianche, mare cristallino e dimenticare che la neve esista. Eppure, le stranezze del tempo hanno portato neve anche sulle montagne del Marocco, dell’Algeria e della Tunisia.

Strano direte voi. Mica tanto invece, sostengono gli esperti, secondo cui le nevicate da quelle parti sono regolari. E può capitare addirittura che nevichi nel Sahara.
 
Infatti, nonostante la mitezza delle coste africane durante l’inverno, (con una media di 10-14 gradi a gennaio) l’altitudine delle montagne di quella regione favorisce le precipitazioni invernali, tingendo abbastanza spesso il paesaggio marocchino di bianco.
 
Il fenomeno diventa forse meno strano se teniamo conto che, in quella nella regione, il monte Toubkal (nella foto) raggiunge quota 4165 metri. Mentre le montagne algerine mediterranee toccano i 2308 metri nel massiccio di Giurgiura in Kabilia e in Tunisia sono presenti cime di oltre 1500 metri. 
 
Elisa Lonini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close