News

Fotografie dal Gran Paradiso

immagine

AOSTA — I luoghi sconosciuti, dimenticati, o semplicemnte poco frequentati sul Gran Paradiso. Questi i soggetti degli scatti che saranno presentati al "Parco invisibile", il primo concorso fotografico promosso dal Parco Nazionale del Gran Paradiso aperto a tutti gli appassionati di fotografia.

In gara ci saranno due categorie: quella dei residenti e quella dei non residenti all’interno del Parco, che si estende tra Piemonte e Valle d’Aosta. Tutti potranno partecipare al concorso, unico vincolo il soggetto, rigorosamente individuato all’interno dell’area protetta del parco e che raffiguri uno squarcio di vita e natura poco conosciuto.
 
E’ questo infatti il tema del primo concorso fotografico promosso dal Parco Nazionale del Gran Paradiso che si propone di riscoprire ambienti e spazi remoti, persone, costruzioni e stili di vita poco conosciuti o dimenticati dal tempo.
 
Gli autori potranno presentare massimo tre scatti ciascuno, a colori o in bianco e nero. A valutare le opere sarà una giuria, composta da professionisti della fotografia, un guardaparco e i dipendenti dell’Ente Parco.
 
In palio ci saranno tre premi per ogni categoria: verranno regalati oggetti utili e tipici della montagna, come binocoli tascabili, scarponi ed abbigliamento da escursionismo. Le fotografie vincitrici inoltre saranno pubblicate sul numero invernale della rivista "Voci del Parco" e sul sito ufficiale del Gran Paradiso. L’iscrizione al concorso è gratuita e dovrà avvenire entro il 30 settembre.
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close