• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Top News

Soccorso a pagamento: varata ufficialmente la legge lombarda. Ecco le disposizioni

Elisoccorso-300x199.jpg

MILANO — E’ stata varata nelle scorse ore dal Consiglio regionale della Lombardia la legge che introduce il pagamento del soccorso alpino nei casi di non necessità, imprudenza o negligenza da parte della persona soccorsa. Ed è stato definito un “codice di comportamento” da seguire: il cittadino dovrà contribuire alle spese di soccorso nei casi in cui non vi siano ricoveri o accertamenti sanitari, e sarà tenuto ad una “partecipazione aggravata” in caso di comportamento imprudente.

La norma contenuta nel progetto di legge “Disposizioni in materia di soccorso alpino e speleologico in zone impervie” era già stata approvata dalla Commissione Sanità della regione, ed era in attesa del varo ufficiale da parte del Consiglio e dei dettagli che avrebbero definito in casi in cui il pagamento sarebbe stato obbligatorio.

Il Consiglio ha stabilito che la valutazione dei casi sarà a carico della sala operativa regionale di AREU 118 in coordinamento con l’èquipe di soccorso sanitario. L’Areu è l’ente che in Lombardia coordina i soccorsi avvalendosi del Soccorso Alpino (Cnsas).

Il tariffario verrà definito dalla Giunta Regionale “entro 120 giorni dall’entrata in vigore della legge, sentita AREU e la Commissione consiliare Sanità. In ogni caso il richiedente non potrà pagare più del 50% del costo effettivo del servizio mentre per i residenti in Lombardia è prevista una riduzione del 30% sul costo a carico”.

La legge è stata approvata dal Consiglio con 38 sì e 28 no. A favore hanno votato Forza Italia, Ncd, Lega Nord, Lista Maroni, Fratelli d’Italia e una consigliera del Gruppo misto. Contrari Pd, Patto Civico e M5S.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. ERA ORA!! ADESSO I GOVERNATORI DELLE ALTRE REGIONI ITALIANE DEVONO PRENDERNE ESEMPIO E PORRE COSI ‘ FINE ALLA TOTALE GRATUITÀ DELLE COSTOSE OPERAZIONI DI SOCCORSO ALPINO FACENDO PAGARE AL CITTADINO IMPRUDENTE IN EMERGENZA LE OPERAZIONI DI SALVATAGGIO! !! Paolo De Luca Maestro di Sci e Accompagnatore di Media Montagna Pietracamela ( Te ).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.