News

Vajont, francobollo per 51esimo anniversario della tragedia

Il francobollo (Photo courtesy of Ansa)
Il francobollo (Photo courtesy of Ansa)

LONGARONE, Belluno — Sarà emesso giovedì 9 ottobre 2014, giorno in cui ricorre il 51esimo anniversario della tragedia del Vajont, il francobollo dedicato alla Fondazione Vajont per i problemi ecologici della montagna alpina. L’emissione consisterà in 800mila esemplari del valore di 70 centesimi di euro ciascuno.

É stato il ministero dello Sviluppo economico a concedere lo scorso marzo l’emissione di un francobollo ordinario dedicato alla Fondazione Vajont per i problemi ecologici della montagna, all’interno della serie tematica “Senso civico”. La Fondazione ha quindi fornito il materiale per la produzione del francobollo che è stato elaborato da Tiziana Trinca.

La vignetta raffigura sul lato destro la diga del Vajont con il suo invaso ed il monte Toc a colori, mentre sul lato sinistro, in primo piano, è presente il disegno del campanile della chiesa di Pirago che rimase in piedi dopo la tragedia.

Il francobollo sarà emesso da Poste italiane in ottocentomila esemplari, del valore di 70 centesimi di euro ciascuno, a partire da giovedì 9 ottobre 2014, giorno in cui ricorre il 51esimo anniversario della tragedia. Il giorno dell’emissione l’ufficio postale di Longarone utilizzerà l’annullo speciale realizzato da Filatelia di Poste Italiane.

Il bollettino illustrativo, a commento dell’emissione, è stato redatto dal sindaco di Longarone, Roberto Padrin, e da Giovanni De Lorenzi, rispettivamente presidente e direttore generale della “Fondazione Vajont 9 Ottobre 1963 – Onlus”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close