News

Belluno intitola una piazza all’alpinista Toni Hiebeler

La città di Belluno e il gruppo della Schiara (Photo Evelina Reolon courtesy of Seval on Wikimedia Commons)
La città di Belluno e il gruppo della Schiara (Photo Evelina Reolon courtesy of Seval on Wikimedia Commons)

BELLUNO — Sarà intitolata ad Anton “Toni” Wolfgang Hiebeler il piazzale della frazione di Bolzano Bellunese, ai piedi della Schiara. La proposta è stata avanzata dal Cai di Belluno per ricordare l’alpinista che visse per molti anni proprio nella frazione di Belluno e che conobbe così bene il gruppo dolomitico da essere uno dei primi a proporre la realizzazione dell’Alta Via numero 1.

Anton Wolfgang Hiebeler, meglio conosciuto come Toni Hiebeler, era di origini austriache, ma visse per gran parte della sua vita a Monaco. Grande conoscitore delle Alpi, le visitava con escursioni o salite alpinistiche, ma si occupava anche di farle conoscere con il lavoro di fotografo e scrittore, sia per giornali che per libri. L’alpinista e la sua famiglia soggiornarono per molti anni in una casa di Bolzano Bellunese, frazione di Belluno ai piedi del gruppo dolomitico della Schiara.

Questa vicinanza alle Dolomiti Bellunesi gli permise di conoscerle profondamente da studiare con gli amici Piero Rossi e Mario Brovelli, e col sostegno del prof. Giovanni Angelini, un itinerario che poi divenne l’Alta via numero 1 delle Dolomiti. Con il lavoro di giornalista e scrittore fece inoltre conoscere questi luoghi alle popolazioni austriache e germaniche, descrivendo Belluno e in particolare Bolzano Bellunese e Case Bortot
verso il Rifugio VII Alpini come la porta delle Dolomiti.

Per questi motivi nei mesi scorsi il Cai di Belluno ha richiesto di intitolare all’alpinista un’area pubblica situata nella frazione di Bolzano Bellunese, più precisamente in località Prà de Luni, proprio ai piedi della Schiara da lui visitata innumerevoli volte. La giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi la richiesta cambiando il nome dell’area in Piazzale Toni Hiebeler (Anton Wolfagang Hiebeler).

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close