• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Monte Velino chiama Ande: al via un progetto di cooperazione per la montagna

Velino0001-300x143.jpg
Monte Velino (Photo courtesy of Wikipedia.org)
Monte Velino (Photo courtesy of Wikipedia.org)

AVEZZANO, L’Aquila — Monte Velino chiama Ande. Il Comune di Avezzano ha aperto le porte a una delegazione istituzionale, tecnica ed imprenditoriale dell’Argentina per l’avvio di un progetto di interscambio e cooperazione decentrata per lo sviluppo delle aree di montagna. La collaborazione riguarderà diversi settori: valorizzazione delle biomasse di origine agricola, zootecnica e forestale a scopo energetico, sviluppo agricolo delle aree rurali attraverso la promozione dei prodotti locali, gestione sostenibile e miglioramento della competitività forestale, rafforzamento degli scambi di prodotti agroalimentari e forestali di qualità, ottimizzazione del cantiere forestale e della filiera foresto-industria e foresto-energia, promozione di pacchetti turistici.

Obiettivi e finalità del piano d’azione, spiegano dal Municipio, saranno fissati in un protocollo d’intesa per l’avvio della collaborazione e cooperazione su progetti pilota. L’amministrazione è già al lavoro per mettere nero su bianco la proposta operativa di “partenariato e internazionalizzazione nel quale verranno definiti i mezzi e le risorse nazionali e internazionali a disposizione dei vari progetti di competenza dei partecipanti alla missione in Italia per rilanciare l’economia e il turismo”. L’operazione sarà realizzata in stretta sinergia e con il coinvolgimento diretto di imprenditori e istituzioni dei due Paesi. All’incontro ad Avezzano hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni e delle imprese abruzzesi e argentine, in particolare della provincia di Catamarca.

Avezzano si trova vicino al Monte Velino (2.486 m), la cima più alta della catena Velino-Sirente, terzo gruppo montuoso più elevato dell’Appennino continentale dopo Gran Sasso e Maiella. L’area di Catamarca si trova nel Nord-est dell’Argentina ed è attraversata dalla Cordigliera delle Ande.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.