Sport

Arrampicata, assegnata la Coppa Italia

immagine

ARCO, Trento — Luca Zardini e Angelika Reinder per la difficoltà. Lucas Preti e Cassandra Zampar per la velocità. Sono loro gli atleti che lo scorso weekend, ad Arco, hanno conquistato la Coppa Italia 2007 di arrampicata sportiva.

Il freddo degli ultimi giorni non ha reso facile il compito dei climber, che si sono cimentati nel noto campo gara  di Arco, all’aperto. Ma la Arcoclimbing ha messo loro a disposizione palestre chiuse per il riscaldamento e navette per il trasporto al campo gara pochi minuti prima della prova, in modo da permettere il regolare svolgimento delle finali.
 
Finali che non hanno riservato sorprese, per quanto riguarda la difficoltà (lead). La Reiner e Zardini erano vincitori annunciati, grazie agli straordinari risultati  ottenuti nelle altre prove svolte a Trieste, Campitello di Fassa, Sesto Pusteria, Casale Monferrato. La Reiner è stata peraltro l’unica atleta in grado di toccare il top, durante la finale.
 
Nella velocità, invece, la gara è stata un duello all’ultima "presa". Alla fine l’ha spuntata, nella gara femminile, Jessica Morandi. Ma la Coppa è finita nelle mani di Cassandra Zampar, miglior punteggio complessivo, che si è aggiudicata anche il record italiano sulla via di gara. Lucas Preti vince invece tra gli uomini segnando anche il record maschile.
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close