News

Sicilia, deragliamento sfiorato sulla Circumetnea

immagine

MESSINA — Tragedia sfiorata sulle montagne di Messina. Un treno con a bordo 100 studenti che stava percorrendo la linea Circumetnea ha rischiato il deragliamento a causa di massi sui binari.

Nei pressi di Linguaglossa, subito dopo una semicurva, il convoglio si è trovato di fronte una montagna di massi e pietre, alta un metro e mezzo. Il treno è riuscito miracolosamente a frenare.
 
Nessuna vittima dunque. I carabinieri indagano. Sembra infatti che i massi siano stati sistemati appositamente sui binari nella notte.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close