News

Ande, meteorite e misteriosi malesseri

immagine

LIMA, Perù — E’ mistero in Perù per un meteorite caduto qualche giorno fa sulle Ande, vicino al confine boliviano. Pare che da quel momento gli abitanti di Puno, la città più vicina al luogo dell’impatto, siano stati colti da forti e inspiegabili malori.

Domenica scorsa, verso mezzogiorno, gli abitanti della regione del Desaguadero hanno visto una "palla di fuoco" precipitare tra i campi e hanno sentito un grande botto. Il giorno seguente, hanno avvertito un odore strano. E subito dopo hanno inziato a soffrire di forti mal di testa e conati di vomito.
 
Sette agenti di polizia, inviati sul posto per verificare l’accaduto, hanno minifestato gli stessi sintomi. Ora sono ricoverati in ospedale, sotto la tenda ad ossigeno.
 
Finora, non è ancora stata trovata una spiegazione allo strano malessere. Sul posto sono state inviate squadre di esperti per verificare di cosa si tratti.
 
Il meteorite ha formato un cratere di circa trenta metri di larghezza e sei di profondità. Secondo le autorità locali, sembra che dal cratere sia uscita acqua bollente e che l’impatto abbia sparso nell’aria ceneri e particelle di roccia. Il funzionario locale, Marco Limache, ha aggiunto che la gente del posto resta molto spaventata.
 
 
 
Candida Cereda
 
foto courtesy of www.rainews24.rai.it
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close