• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

L’Austria protesta per la retata anti-doping

immagine

TORINO — L’Austria non ci sta. "E’ uno scandalo quanto stanno facendo nei nostri confronti", ha sbottato il direttore sportivo della nazionale austriaca di fondo e biathlon Markus Gandler dopo l’irruzione dei carabinieri nel ritiro di Pragelato.

Dopo il nuovo intervento della magistratura italiana e dei carabinieri la scorsa notte contro il doping, la Nazionale austriaca annuncia una presa di posizione ufficiale. Otto Jung, allenatore del fondista Stockinger, ha raccontato di essere arrivato sul posto della perquisizione e "sembrava che fosse scoppiata una bomba". 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.