News

Alto Adige, speed rider precipita e muore su Punta Cervina

 Punta Cervina (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Punta Cervina (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

MERANO, Bolzano — Tragedia ieri in Alto Adige: un uomo è morto su Punta Cervina (2781 metri) mentre stava praticando lo speed riding. L’uomo si stava dando la spinta con gli sci per il lancio, quando è precipitato.

Secondo quanto riporta l’Ansa, un uomo, di cui non sono ancora state comunicate le generalità, si trovava ieri su Punta Cervina, cima di 2781 metri posta a nord-est di Merano, per effettuare un lancio di speed riding.

La disciplina prevede di scendere da un pendio con gli sci per guadagnare velocità sufficiente a lanciarsi ed effettuare un volo in paracadute. Come luogo di partenza, l’uomo era salito fino ai 1983 metri di quota del Rifugio Punta Cervina.

Per cause ancora sconosciute, durante la discesa con gli sci lo sportivo è precipitato per diversi metri. Sul posto sono intervenuti soccorso alpino, carabinieri ed eliambulanza, ma, una volta raggiunto l’uomo, non hanno potuto far altro che constatarne la morte e riportarne la salma a valle.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close