Cronaca

Alto Lario, salvati 4 francesi dispersi

immagine

COMO — Brutta avventura per quattro turisti francesi che facevano canyoning nel torrente Bares, zona Alto Lario. Lunedì sera si sono persi durante un’escursione nei pressi di Livo, e hanno passato la notte all’addiaccio nei boschi.

I quattro giovani erano partiti lunedì mattina per un’escursione di canyoining nel torrente che scende dalla valle di Livo e dovevano rientrare per cena. Così, però, non è stato.
 
Gli amici, non vedendoli tornare, hanno dato l’allarme lunedì sera. I tecnici del soccorso alpino hanno subito iniziato le ricerche, ma per tutta la notte non sono riusciti a trovarli, nonostante abbiano continuato a battere, in lungo e in largo, la zona attorno al torrente Bares.
 
Gli escursionisti francesi sono stati alla fine trovati martedì mattina, poco prima dell’alba. Erano infreddoliti, ma fortunatamente tutti in buone condizioni. I volontari del soccorso li hanno recuperati e portati in salvo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close