Turismo

“A piedi tra le nuvole” nel Gran Paradiso

immagine

AOSTA — Riscoprire le meraviglie della montagna nel silenzio della natura, rivalutando uno dei gioielli del parco, il Colle di Nivolet: questo lo scopo della serie di escursioni che il Parco Nazionale del Gran Paridiso organizzerà per tutta l’estate.

La rassegna "A piedi tra le nuvole" accompagnerà tutte le domeniche dal 15 luglio al 26 agosto i turisti sul colle del Nivolet (2430 m), compreso ferragosto.
 
Con questa iniziativa si cerca di rivalutare lo splendido pianoro che si trova sul colle, ultimamente preso d’assalto dagli escursionisti e dai ciclisti, che l’hanno trasformata in un grande parcheggio. Per mostrare l’importanza naturale del posto, durante le domeniche gli ultimi sei chilometri della strada che da Ceresole Reale porta sul colle sarà chiusa al traffico.
 
Durente le domeniche della manifestazione, per raggiungere il colle si potrà fare una comoda passeggiata partendo da Valsavarenche,in territorio valdostano. Ma è previsto anche un servizio navetta.
 
L’organizzazione offre un’ampia scelta di attività nella stessa giornata, per rispondere agli interessi di tutti visitatori. Dallo sport di vari livelli alle serate musicali, fino agli spettacoli per bambini.
 
Il 15 luglio, ad esempio, avrà luogo un’escursione guidata in bici sull’anello del Paradiso, mentre il 22 luglio si potrà esplorare il Vallone del Grand Etret, assieme alla festa del gelato. Il 5 agosto è invece prevista la festa della polenta e dei formaggi locali e una fiera dell’ artigianato.
 
Immerso nel silenzio della natura grazie al blocco dei veicoli, questa parte del parco diventerà l’occasione per passare giornate serene in famiglia.
 
 
Candida Cereda

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close