Meteo

Due metri di neve sulla Majella. Sulle Alpi nevicherà sabato e per l'Immacolata

Neve (photo courtesy centrometeoitaliano.it)BERGAMO — Due metri di neve caduti sulla Majella e temperature a -20° a Livigno. L’ondata di gelo che sta investendo l’Italia ha raggiunto il suo picco ieri ed è ormai in fase calante, ma il discorso neve non è affatto chiuso per le nostre montagne: sabato, sulle Alpi occidentali, è attesa neve per tutta la giornata.

Da tre giorni maltempo e neve flagellano le regioni adriatiche, con freddo intenso, problemi alla circolazione stradale e accumuli nevosi tra i 70 cm ed 1 metro oltre i 1000 metri. Record sulla Majella, a Campo Giove, dove sono caduti ben 2 metri di neve fresca. Oggi sarà una giornata di transizione, con altre nevicate a quote molto basse al Centro-Sud, ma con freddo meno intenso: le colonnine di mercurio dovrebbero iniziare a tornare su livelli più consoni alla stagione.

Il bel tempo proseguirà invece al Nord, ma avrà le ore contate. Il weekend porterà un peggioramento del tempo sulle Alpi, in particolare al Nordovest. Secondo 3bmeteo.com si attendono nevicate fino al piano in Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Ovest Lombardia.

“Le zone più interessate saranno il basso Piemonte (Cuneo, Asti, Alessandria) con accumuli anche di 5/10 cm – dice 3bmeteo -. Spolverata anche a Torino. Si prevedono 15/20 cm sull’Appennino Ligure; in Emilia coinvolto il piacentino da una spolverata mentre sui rilievi potranno aversi accumuli anche di 5/10cm. In Lombardia 1-3c m possibili sul Pavese, pioggia mista a neve a Milano. Sulle Alpi la situazione andrà migliorando dopo gli ultimi fenomeni mattutini nevosi fin verso il fondovalle di Trentino, Veneto e Friuli”.

L’avvio di Dicembre sarà caratterizzato da una graduale ripresa dell’anticiclone con temperature in ripresa, ma un nuovo affondo freddo potrebbe arrivare per la Festa dell’Immacolata, che porteranno nevicate sui rilievi alpini e appenninici ma a quote medie.

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close