News

Usa, cane salva padrone caduto in un burrone con gli sci

Berthoud Pass (Photo Matthew Trump courtesy of Wikimedia Commons)
Berthoud Pass (Photo Matthew Trump courtesy of Wikimedia Commons)

EMPIRE, Stati Uniti d’America — Uno sciatore statunitense deve la vita al proprio cane. L’animale è infatti accorso in aiuto del padrone, caduto in un burrone, attirando l’attenzione di altri sciatori che hanno chiamato i soccorsi. L’uomo non è più in pericolo di vita, ma rischia di rimanere paralizzato.

Secondo i giornali locali, l’incidente è accaduto lo scorso 2 novembre nei pressi del Berthoud Pass, un valico posto a 3446 metri sulle Rocky Mountains nel Colorado. Uno sciatore è caduto in un burrone ed ha colpito violentemente la schiena contro un tronco ghiacciato.

L’uomo era incapace di muoversi, ma fortunatamente accanto lui è comparso il suo cane, una femmina di Alaskan Husky, che lo ha tenuto al caldo. Non appena l’animale ha percepito la presenza di altre persone, è corso ad attirare l’attenzione verso il suo padrone rimasto ferito.

Al momento l’uomo è stato dichiarato fuori pericolo, me le conseguenze dell’incidente sono risultate molto gravi. La schiena dello sciatore è rimasta infatti danneggiata seriamente e ora dovrà sottoporsi ad un lungo periodo di riabilitazione per cercare di riacquistare l’uso delle gambe.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close