Curiosità

Cina, aperto l'aeroporto più alto del mondo

Il Daocheng Yading Airport, l'aeroporto più alto del mondo (Photo courtesy of www.ibtimes.com)
Il Daocheng Yading Airport, l’aeroporto più alto del mondo (Photo courtesy of www.ibtimes.com)

SANGDUI TOWNSHIP, Cina — É stato aperto lunedì l’aeroporto più alto del mondo: il Daocheng Yading Airport sorge infatti a 4411 metri sulle montagne della Cina sud-occidentale. Al momento collega solo le città della provincia del Sichuan, in cui si trova, ma entro il prossimo anno ci saranno voli verso le maggiori città della Nazione.

Il Daocheng Yading Airport si trova nella contea omonima della provincia cinese del Sichuan, a pochi chilometri dal confine col Tibet. Con la sua apertura, la struttura è diventata l’aeroporto più alto del mondo. L’aeroporto sorge infatti a 4411 metri di altezza, superando il precedente detentore del record il tibetano Qamdo Bamda Airport che si trova a 4334 metri.

La sua costruzione è iniziata nella primavera del 2011 e si è conclusa ufficialmente lunedì 16 settembre con il volo inaugurale proveniente da Chengdu, la capitale del Sichuan. Entro ottobre l’aeroporto collegherà le maggiori città del Sichuan e della Cina sud-occidentale, mentre voli per il resto del Paese saranno effettuati a partire dal 2014.

L’aeroporto è stato progettato per ospitare 280 mila persone all’anno. I passeggeri sono avvertiti della possibilità di eventuali capogiri o mal di montagna all’arrivo, causati proprio dalla quota a cui sorge la struttura. Sempre a causa della quota, il Daocheng Yading Airport è dotato di un’unica pista lunga 4200 metri. I motori degli aerei hanno bisogno di piste più lunghe a causa dell’aria più rarefatta presente in alta quota che dà meno “spinta” ai motori.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close