Turismo

Val d’Aosta: biglietto unico al M.Bianco

immagine

AOSTA — Dall’1 giugno in Val d’Aosta si viaggia con il Mont Blanc pass. Si tratta di un biglietto unico giornaliero utilizzabile sul trasporto pubblico per chi si deve spostare tra Aosta e le località turistiche francesi e svizzere.

La notizia è stata divulgata ieri da Guido Cesal, vice presidente dell’Espace Mont Blanc, al rientro dal vertice con i colleghi francesi e svizzeri. "L’iniziativa Mont Blanc pass – ha dichiarato – e’ nata in un’ottica politica comune di sviluppo sostenibile del territorio del Monte Bianco e per ridurre l’impatto dei trasporti e di conseguenza l’inquinamento acustico e atmosferico".
 
Il biglietto unico sarà un incentivo per i turisti a servirsi del trasporto pubblico e ad utilizzare meno le auto private. Sarà valido infatti per tutta l’area che collega Aosta e l’alta valle, Chamonix nell’alta Savoia francese e Martigny, nel Cantone Vallese svizzero.
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close