• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri, Primo Piano

"Celebreties" statunitensi scaleranno il Kilimanjaro per beneficenza

Kilimanjaro (Photo Chris 73 courtesy of commons.wikimedia.org)
Kilimanjaro (Photo Chris 73 courtesy of commons.wikimedia.org)

MOSHI, Tanzania — Aumentare la consapevolezza del bisogno di acqua pulita nell’Africa orientale e raccogliere fondi per costruire pozzi. Questo l’obiettivo della scalata di beneficenza sul Kilimanjaro organizzata dall’associazione TackleKili. Tra gli “alpinisti” ci sono molti volti noti degli Stati Uniti quali Ray Lewis, due volte campione del Super bowl, e Doug Pitt, fratello del famoso attore.

TackleKili intende raccogliere fondi al fine di costruire pozzi che possano portare acqua pulita e potabile alle popolazioni dell’Africa Orientale. Per contribuire a questo progetto che supporta World Serve International and Pros for Africa, l’associazione ha organizzato una scalata sulla montagna più alta del continente africano, il Kilimanjaro, coinvolgendo alcuni personaggi famosi degli Stati uniti d’America.

Il team che scalerà i 5895 metri è capitanato dalla star del football americano Ray Lewis, ritiratosi dalle competizioni nell’ultimo anno dopo aver vinto il suo secondo Superbowl, e da Doug Pitt, primo Goodwill Ambassador della Tanzania e fratello del noto attore hollywoodiano. Al loro fianco Tommie Harris, ex giocatore della NFL come Lewis, Basheerah Ahmad, esperta di fitness, e Kyle Massey, attore e cantante.

Il gruppo è partito domenica dagli Stati uniti alla volta della Tanzania. Qui si è fermato in diversi villaggi della zona per portare a compimento un altro progetto importante: donare alle persone sorde, in particolare ai bambini, degli impianti che permettessero loro di sentire. Dopo la preparazione in loco, mercoledì sono partiti alla volta della vetta che dovrebbero raggiungere domenica.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.