News

Nepal, Marco Confortola al Laboratorio Piramide

LOBUCHE, Nepal — Continua il via vai di celebrità alpinistiche presso il Laboratorio Piramide dell’Everest, che sorge a 5050 metri nella valle del Khumbu ed è gestito dal Comitato EvK2Cnr. Questa mattina è passato dal laboratorio anche l’alpinista valtellinese Marco Confortola, diretto verso il campo base di Everest e Lhotse per scalare quest’ultima vetta. Ecco la foto che lo ritrae con lo staff della Piramide, che l’alpinista ha conosciuto bene durante la spedizione Share Everest 2008.

“Questa mattina a Pangboche siamo stati dal Lama per la benedizione – scrive Confortola sulla sua pagina Facebook – e poi sono salito fino alla Piramide a trovare i miei amici,Pema sherpa, Lakpa Tenzi sherpa, Tshering Dorji, Sonam Dhargyal, Sunil Khadka. Con alcuni di loro ho collaborato quando nella primavera 2008, quando con Gnaro Silvio mondinelli e Michele Enzio abbiamo montato la stazione meteorologica più alta al mondo, al Colle Sud dell’Everest, 8000 metri. Tutto questo grazie allo staff che capitanato da Giampietro Verza al campo base e da Agostino Da Polenza come comandante della missione. E’ stato veramente bello ritrovare questi ragazzi con il quali abbiamo diviso gioie e dolori durante il montaggio, un grande grazie va ad Agostino e a tutto il suo team”.

Nella foto, Confortola e lo staff della Piramide tengono la bandiera della Onlus”Cancro primo aiuto” per la quale l’alpinista valtellinese vuole salire in cima al Lhotse.

Confortola è ora diretto al campo base.

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close