News

Mondinelli: meglio il Nepal per il trekking

mondinelli gnaro silvio montagna nepal alpinismo alpinista

Buongiorno a tutti,
ho letto sul vostro sito l’ultima risposta di Silvio Mondinelli, che si lamenta perchè le donne non gli scrivono mai! Io l’avevo fatto, caro Silvio, dal tuo sito personale e subito dopo una tua serata fatta nel mio paese in provincia di Vicenza, ma non mi hai mai risposto!!

Eh eh! Ora ti chiedo solo un piccolo consiglio: ho intenzione di fare un viaggio-trekking. Dove mi consigli di andare come prima esperienza? Dall’Himalaya al Sud America, per è indifferente, non essendo mai andata in nessuno dei due posti. Magari un trekking con una cima "facile" da poter salire!
Ciao, Ilaria
Innanzitutto scusami tantissimo se non ti ho mai risposto, ma sinceramente non mi risulta che la sua email sia arrivata. Comunque, ora eccomi qua. Ti consiglio soprattutto di andare in Nepal, che è la mia seconda casa. E poi di salire almeno fino al Kala Patthar, da cui potrai amminare la spettacolare panoramica di Everest, Lhotse e Nuptse. L’Everest si vede tutto, dal campo base alla cima.
 
Così, durante il trekking nella Valle del Khumbu, passerai da Namche Bazaar e potrai vedere la scuola che abbiamo inaugurato nel 2001. E renderti anche conto di come siamo stati fortunati nella vita.
 
Buona camminata!
Gnaro Mondinelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close