News

Etna, spazzaneve salva tre persone bloccate dalla tormenta

Il Rifugio Sapienza si trova sul versante sud dell'Etna (Photo courtesy of www.skimountaineering.org)
Il Rifugio Sapienza si trova sul versante sud dell’Etna (Photo courtesy of www.skimountaineering.org)

NICOLOSI, Catania — Si è reso necessario l’intervento di uno spazzaneve per soccorrere due uomini e una donna bloccati con la propria auto, ieri, sull’Etna. I tre erano stati colti da una tormenta di neve che ha impedito anche ai Vigili del Fuoco di riportarli a valle.

La perturbazione che sta investendo tutta Italia negli ultimi giorni non ha risparmiato nemmeno la Sicilia dove le temperature si sono abbassate notevolmente. Sull’Etna sono caduti alcuni fiocchi bianchi e proprio le improvvise nevicate e i forti venti hanno creato qualche disagio alla popolazione.

Secondo la stampa locale tre persone, due uomini e una donna, stavano percorrendo in auto la strada che transita lungo i versanti del vulcano quando sono stati investiti da una tormenta. Impossibilitati a proseguire con il mezzo, hanno telefonato ai Vigili del Fuoco per dare l’allarme.

I pompieri non sarebbero riuscuti a raggiungere la zona in cui erano bloccate le tre persone proprio a causa del maltempo. Uno di loro si sarebbe quindi diretto a piedi verso il Rifugio Sapienza, la nota struttura ricettiva posta a 1910 metri di quota sul versante sud dell’Etna, per chiedere aiuto. Da qui sarebbe partito uno spazzaneve che sarebbe riuscito a trarre in salvo tutte e tre le persone.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close