• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Valsassina, ferito parapendista caduto sul tetto di una casa

I soccorritori durante il recupero del parapendista (Photo courtesy of www.valsassinanews.com)
I soccorritori durante il recupero del parapendista (Photo courtesy of www.valsassinanews.com)

TACENO, Lecco — Singolare incidente in Valsassina nella giornata di ieri: un parapendista è precipitato sopra una casa.  L’uomo si è trovato in difficoltà mentre volava sopra i cieli di Taceno e l’atterraggio di fortuna lo ha portato sopra il tetto di un’abitazione dove è stato recuperato dai vigli del fuoco. Il 52enne è rimasto ferito, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo i giornali locali, l’uomo è residente a Ballabio, in provincia di Lecco, e da quasi 30 anni vola in parapendio. Ieri mattina è partito per una delle solite uscite in Valsassina, ma qualcosa è andato storto.

Per cause ancora da stabilire il pilota avrebbe perso il controllo della vela sopra l’abitato di Taceno e avrebbe iniziato a precipitare al suolo. Secondo le prime ricostruzioni, il 52enne avrebbe cercato di aprire il paracadute di emergenza che avrebbe leggermente frenato la caduta.

L’uomoè finito poi sul tetto di un’abitazione e in suo aiuto sono accorsi i volontari del Soccorso Centro Valsassina e i vigili del fuoco. Dopo il recupero, il pilota ferito è stato affidato all’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale di Lecco. Secondo fonti locali il 52enne è tuttora ricoverato con traumi e contusioni ad una spalla e alla schiena, ma non sarebbe in pericolo di vita.

 

Links: www.valsassinanews.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.