AmbienteGreenGuideMedicina e benessereMostre e convegniNewsRicercaRifugiStoria dell'alpinismo

Le montagne sul grande schermo, domenica al cinema all’Ims

Un'immagine del film Cold
Cory Richards in un’immagine del film Cold

BRESSANONE, Bolzano — Domenica 21 ottobre è una giornata di cinema in alta quota all’international Mountain Summit di Bressanone. In collaborazione con il Trento FilmFestival, è in programma infatti, una carrellata di proiezioni di ultime uscite e reportage che trasporteranno lo spettatore ai confini del mondo in un viaggio ricco di emozioni: da “Cold”, il film sull’invernale al GII di Simone Moro, Denis Urubko e Cory Richards, a “Verticalmente Demodè”, la biografia di Manolo, il “Mago” dell’arrampicata.

Le proiezioni dei film internazionali andranno avanti dalle ore 11 alle 18. Il primo sarà il film muto “Stick Climbing” a seguire un ritratto dello scalatore polacco Piotr “Mad” Korczak in “Declaration of Immortality”. Alle 14.30 il film “Cold” mostrerà le avventure di Simone Moro, Denis Urubko e l’americano Cory Richards e del freddo che hanno sopportato. Annesso i registi, Davide Carrari ed Enrico Montrosset presenteranno di persona il loro film “Verticalmente Demodè”, la biografia della leggenda Maurizio “Manolo” Zanolla. La giornata si concluderà con il film “Peak” alle ore 16, un documentario sul cambiamento del paesaggio e le tracce indelebili lasciate dalle invasioni degli uomini.

Anche il mondo della fotografia non viene meno all’IMS. Ben quattro esposizioni fotografiche illustrano il mondo della montagna da punti di vista diversi. “Tracce di montagna”, con le 100 migliori foto del concorso foto grafico National Geographic Photo Contest 2012 by KIKU and IMS. Un’esposizione digitale su televisori Lenuss da ammirare alla Cassa di Risparmio di Bressanone e al Forum durante il Festival. Grandi alpinisti in primo piano sono esposti con la mostra “The Mountaineers” di Manuel Ferrigato. “Architettura e montagna”, un’esposizione all’interno del Forum di Bressanone che illustra i progetti vincitori del bando di concorso per la progettazione dei rifugi Ponte di Ghiaccio, Vittorio Veneto e Pio XI.

Volti del mondo di montagna, su cui si disegnano le tracce della vita quotidiana sono esposti presso la Galleria Civica di Bressanone dal 23 ottobre al 4 novembre. La mostra “Valsesia – Volti d’alpeggio” sarà inaugurata il 23 ottobre alle ore 18.00 e visitabile gratuitamente ogni giorno dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00.

L’International Mountain Summit 2012 ha luogo dal 20 al 27 ottobre al Forum di Bressanone.
Informazioni su www.IMS.bz

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close