AmbienteGreenGuideMedicina e benessereMostre e convegniNewsRicercaRifugiStoria dell'alpinismo

International Mountain Summit 2012, si parte!

Alex Ploner, Ralf Dujmovits, Gerlinde Kaltenbrunner, Markus Gaiser
Alex Ploner, Ralf Dujmovits, Gerlinde Kaltenbrunner, Markus Gaiser

BRESSANONE, Bolzano — Tutto pronto per l’inizio della quarta edizione dell’International Mountain Summit in Alto Adige. L’inaugurazione ufficiale avrà luogo sabato 20 ottobre alle ore 20 al Forum di Bressanone: l’avvio è di quelli col botto e avrà come protagonista l’alpinista tedesca Gerlinde Kaltenbrunner, che salirà sul palco insieme al marito e compagno di spedizioni Ralf Dujmovits.

La prima serata dell’edizione 2012 si aprirà quindi con il talk di Gerlinde Kaltenbrunner, prima donna della storia ad aver scalato tutti e 14 gli Ottomila senza supporto di ossigeno artificiale. Assieme a lei ci sarà il marito Ralf Dujmovits con cui racconterà delle loro avventure ad altissima quota nella conferenza “Passione 8.000 – Profondità ovunque”.

Sul palco assieme a loro ci sarà Erwin Brunner, caporedattore di National Geographic Germania, partner ufficiale dell’Ims e del concorso fotografico 2012, al quale hanno partecipato oltre 3.000 fotografie da circa 100 Paesi diversi. La giuria di esperti premierà i 3 vincitori davanti al pubblico in occasione dell’inaugurazione. Al termine della conferenza tutti gli ospiti dell’Ims sono invitati ad assaggiare i prodotti di alta qualità dell’Alto Adige preparati in un buffet dal catering Hgv e a festeggiare in compagnia speciale fino a tarda ora, secondo la filosofia dell’Abklettern.

Il resto della settimana prosegue con altrettanta pienezza di contenuti ed eventi. Le cifre dell’Ims anticipano anche quest’anno un ricco programma: 18 grandi alpinisti, oltre 100 grandi nomi del mondo della montagna che partecipano a discussioni e congressi, giornalisti e un vasto pubblico per discutere sul tema montagna, arrampicare, andare in escursione e festeggiare assieme. Il secondo finesettimana radunerà nuovamente personaggi d’alto calibro per mettere a confronto il mondo dell’alpinismo con quello dell’economia durante il convegno “Il confine tra successo e insuccesso” del 26 ottobre alle ore 18.

Gli organizzatori, Markus Gaiser e Alex Ploner, invitano tutti gli amanti della montagna a lasciarsi affascinare da questo mondo magico, dalle presentazioni mozzafiato degli alpinisti e arrampicatori, come anche dai film e dalle escursioni fra i più bei paesaggi dell’Alto Adige. Loro orgoglio di quest’anno sono le tante cordate con importanti partner e organizzatori, dalle quali emergono 7 congressi di alto livello. I temi trattati vanno dall’architettura al permafrost, dal fenomeno del ripopolamento delle Alpi alla responsabilità per i rischi in alta quota, dal turismo sostenibile alla libertà in montagna con il Cai, fino alle strategie nel mercato dell’outdoor.

Informazioni su www.ims.bz

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close