• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Arrampicata sportiva, Primo Piano

Adam Ondra libera Change. La via più difficile al mondo?

Adam Ondra - Change (Photo www.ukclimbing.com)
Adam Ondra – Change (Photo www.ukclimbing.com)

FLATANGER, Norvegia — Si chiama “Change” e potrebbe essere la via di arrampicata più difficile al mondo visto che Adam Ondra l’ha valutata di grado 9b+. Il fenomeno ceco del verticale l’ha salita in libera il 4 ottobre scorso. L’itinerario, 55 metri tracciati su roccia strapiombante, si trova nella grotta di Hanshelleren, Flatanger, in Norvegia.

Le immagini fanno veramente impressione. Adam Ondra ha portato a termine la sua impresa giovedì 4 ottobre, liberando la via su cui lavorava già dalla scorsa estate. Il climber di 19 anni è tornato infatti, questo autunno nel nord della Norvegia, a circa 200 chilometri sopra Trondheim, e dopo alcuni giorni sulla via è riuscito a salirla completamente in libera.

Quello che rende l’impresa eccezionale è il grado di difficoltà della via, che il maghetto dell’arrampicata ha valuto di 9b+. Si tratta infatti dell’ultimo limite dell’arrampicata moderna.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.