News

Orobie: tre inteventi del soccorso alpino

immagine

BERGAMO — Intenso come sempre il fine settimana per gli uomini del soccorso alpino. Ieri, solo sulle montagne della Bergamasca, tre interventi risolutivi, uno dei quali grazie all’elicottero.

Sulle piste degli Spiazzi di Gromo, in alta Valle Seriana, una diciassettenne si è sentita male mentre faceva colazione. Sul posto è intervenuta l’eliambulanza del 118  e sul posto e la ragazza è stata portata all’ospedale di Clusone. Dopo gli opportuni accertamenti è stata dimessa.
 
Intorno a mezzogiorno anche una bambina di 10 anni, residente ad Alzano Lombardo, è stata colta da un malore, con forti dolori addominali: trasferita in ambulanza a Clusone, poco dopo è stata anch’essa dimessa. 

Verso le 17, invece, in località Vodala, i soccorritori sono intervenuti in aiuto di un 23enne di Gandino che, dopo essere caduto con lo snowboard, ha riportato la sospetta lussazione di una spalla. Il giovane è stato trasferito in ambulanza al San Biagio di Clusone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close