Arrampicata

Alex Honnold in speed solo sulla Yosemite Triple Crown

Alex Honnold su El-capitan (Photo d'archivio - Corey Rich - Aurora)
Alex Honnold su El-capitan (Photo d'archivio - Corey Rich - Aurora)

FRESNO, Stati Uniti – Velocissimo, in solitaria e per gran parte del tempo slegato. Alex Honnold ha salito Mount Watkins, El Capitan e Half Dome – ovvero le tre montagne che insieme vengono comunemente chiamate la “Yosemite Triple Crown” – in meno di 19 ore consecutive. Per il 90 per cento avrebbe scalato in free solo, ottenendo un tempo migliore di quello realizzato solo due settimane prima insieme a Tommy Caldwell.

Il concatenamento si è svolto tra ieri e l’altro ieri. Honnold è partito martedì 5 giugno alle 4 del pomeriggio e ha attaccato la prima delle “tre corone”, il Mount Watkins. E’ arrivato in cima in 2 ore e 20 minuti, già questo un tempo straordinario di per sé, secondo Reel Rock Film Tour, che riferisce la notizia sulla sua pagina Facebook. Poi è passato a El Capitan, dove ha salito in piena notte la leggendaria via The Nose, arrivando in vetta in 6 ore. Pare che avendo dimenticato il suo sacchetto di magnesite, ne abbia preso in prestito uno da alcuni climber durante la salita.

Ultimo obiettivo l’Half Dome, che ha scalato in appena un’ora e 22 minuti. Honnold sarebbe arrivato in cima intorno alle 10:45 di ieri mattina, avvalendosi in alcuni tratti della scalata di 2 daisy e 6 cam.

“E’ stato grandioso – ha dichiarato il fortissimo climber statunitense, che, secondo indiscrezioni apparse sui siti di alpinisti internazionali, si starebbe preparando per battere con Hans Florine l’attuale speed record di salita del Nose. Il tempo da battere è quello fatto segnare da Dean Potter e Sean Leary nel 2010 a 2 ore 36 minuti e 45 secondi.

Il 18 maggio scorso Honnold aveva già salito la Yosemite Triple Crown insieme a Tommy Caldwell, in un tempo totale di 21ore e15 minuti.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close