• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Rilasciati due gipeti nei Parchi Alpi Marittime Mercantour

Uno dei gipeti rilasciati (Photo courtesy of www.parcoalpimarittime.it)
Uno dei gipeti rilasciati (Photo courtesy of www.parcoalpimarittime.it)

ENTRACQUE, Cuneo — Due gipeti di circa tre mesi sono stati rilasciati lo scorso sabato nei Parchi Alpi Marittime Mercantour. Si tratta del 20° rilascio per questi esemplari che ora rimarranno nel nido della Valle Gesso, sopra il comune di Entracque per circa tre settimane prima di spiccare il volo.

Nella giornata di sabato 19 maggio è stato effettuato il 20° rilascio di gipeti nei Parchi Alpi Marittime Mercantour. I due nuovi esemplari dell’età di circa tre mesi sono stati portati nei pressi del nido di Vallone del Gesso della Barra, sopra la località San Giacomo del comune di Entracque.

I volatili sono stati battezzati rispettivamente Junior Ranger e Il malizia. Il primo nome è stato dato in onore del gruppo di ragazzi della Valle Gesso che erano presenti all’avvenimento. Tutti loro hanno aderito al Progetto Junior Ranger della Federazione Europarc che promuove la conoscenza del territorio e dell’ambiente tra i più giovani.

Il secondo nome è stato scelto dal soprannome dell’antenato della famiglia Grimaldi che ha fondato il Principato di Monaco. Il piccolo stato sostiene infatti il Progetto di reintroduzione nelle Alpi Marittime Mercantour. Per i gipeti saranno necessarie almeno altre tre settimane prima che escano dal nido e compiano i primi voli.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.