FilmNews

Sulla via del Det: il film dei Ragni in anteprima

Sasso-Cavallo (Photo-Riky-Felderer-courtesy-of-ragnilecco.com)
Sasso-Cavallo (Photo-Riky-Felderer-courtesy-of-ragnilecco.com)

LECCO — Era il 12 ottobre scorso quando Luca Passini e Matteo Piccardi, due giovani Ragni di Lecco, hanno siglato la prima libera della storica “Via del Det” al Sasso Cavallo, nel gruppo delle Grigne. Oggi, è pronto il film di quell’impresa: l’anteprima sarà giovedì 17 maggio alle 20.45 presso lo Showroom Autotorino di Valmadrera.

Il Det, al secolo Giuseppe Alippi, classe 1934, è stato uno dei più illustri nomi dell’alpinismo lecchese, che ha lasciato la firma sue vie nuove e ripetizioni storiche dalla Grigna all’Himalaya, dalla Patagonia al Monte Bianco fino all’Eiger. La sua via al Sasso Cavallo risale a circa 40 anni fa, ma i suoi 500 metri di sviluppo con difficoltà VI/A3 ma che in libera arrivano fino al IX+/X-, sono ancora una grande sfida per le giovani generazioni.

Luca Passini e Matteo Piccardi l’hanno definita una “via simbolo” dell’alpinismo lecchese. “Poter salire in completa arrampicata libera questa linea mitica – hanno detto i due Ragni l’indomani della loro salita – è una sfida, un avventura, un omaggio al genio e alle capacità di un alpinista di razza pura”.

Giovedì prossimo Passini e Piccardi presenteranno il film dedicato alla loro salita proprio con il “Det”, e con un altro esperto del Sasso Cavallo: Benigno Balatti. Si tratta di un documentario, firmato da Paola Nessi con immagini in parete di Riky Felderer, che racconta la storia di questa via e questa montagna. Ecco il trailer.

 

httpv://vimeo.com/41489337
Info: www.ragnilecco.com

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close