Cronaca

Cade su ghiaccio, grave alpinista bormina

immagine

GIMILLIAN, Valle d’Aosta — Stava affrontando un traverso su una cascata di ghiaccio, con il marito e una guida alpina. Quando, improvvisamente, ha perso l’equilibrio ed è precipitata per oltre venti metri. Ora Cinzia Sertorelli, atleta di Bormio, è ricoverata ad Aosta in condizioni gravissime.

L’incidente è avvenuto ieri mattina nei pressi di Cogne, in Valle d’Aosta. I soccorsi, allertati immediatamente, sono arrivati  sul luogo dopo pochi minuti con l’elicottero.
 
Le condizioni della bormina erano già molto gravi, tant’è che ha dovuto essere intubata sul posto e, una volta giunta in ospedale, operata d’urgenza. la prognosi ora è riservata.
 
La Sertorelli, 32 anni, appassionata di alpinismo in tutte le sue forme, è piuttosto nota a livello locale, in Valtellina. 
 
Quello che ha tratto in salvo la Sertorelli è uno dei sette interventi che il Soccorso Alpino valdostano ha dovuto compiere ieri, tra le 11 e le 14.30. Gli altri sei hanno avuto tutti come teatro le piste da sci di Valtournenche, Gressoney e La Thuille. I feriti hanno riportato traumi di varia natura agli arti, alla testa e alla schiena.
 
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close