News

Val Seriana, va in cerca di asparagi e muore in un dirupo

Asparagi selvatici (Photo courtesy of www.informatrieste.eu)
Asparagi selvatici (Photo courtesy of www.informatrieste.eu)

ALBINO, Bergamo — É stato ritrovato senza vita il 77enne scomparso venerdì scorso dopo essere uscito per andare in cerca di asparagi. L’uomo sarebbe caduto in una scarpata a pochi chilometri da casa, una frazione di Albino, nelle Orobie bergamasche.

La vittima nel pomeriggio di venerdì si era allontanata dalla propria abitazione di Bondo Petello per andare in cerca di asparagi sulle montagne circostanti della Valle Seriana. Non vedendolo rientrare, i familiari hanno allertato i soccorsi attorno alle 19.

Le squadre di tecnici della VI Delegazione Orobica del Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico con altri volontari della della Protezione civile e quattro unità cinofile della Croce Bianca hanno iniziato le ricerche venerdì stesso. Poi hanno dovuto interrompere le operazioni per il calare della notte, riprendendole sabato mattina. Oltre 50 volontari e una dozzina di unità cinofile hanno setacciato la zona fino al ritrovamento del corpo senza vita del 77enne, individuato in fondo ad una scarpata, a pochi chilometri da casa.

Secondo le prime ricostruzioni, riferite dai giornali locali, l’ipotesi più probabile è che l’uomo sia scivolato per qualche decina di metri e sia morto in seguito ai traumi riportati nella caduta.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close