News

Parco Alpi Liguri: è quasi realtà

immagine

IMPERIA — Manca solo un soffio affinchè il Parco delle Alpi Liguri, un’area di oltre seimila ettari intorno ad Imperia, diventi finamente realtà. I comuni e la Provincia hanno raggiunto un accordo definitivo, ora tocca alla Regione far sì che il progetto si realizzi, magari anche prima dell’estate.

L’assetto finale è stato definito dalla Conferenza istitutiva del Parco, conclusasi proprio nei giorni scorsi, a cui hanno partecipato la Regione Liguria, la Provincia di imperia e tutti i comuni interessati (Cosio d’Arroscia, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Triora, Pigna, Rocchetta Nervina, Rezzo).
 
"L’attività di mediazione è stata complessa – ha commentato il presidente della Provincia Gianni Giuliano – ma siamo riusciti a definire un assetto del Parco in grado di avviare il rilancio del turismo e dell’economia dell’entroterra".
 
Gli unici dubbi ancora aperti riguardano la caccia, che comunque verrà preservata nell’area. Gli ultimi dettagli verranno fissati in base alla definizione di "paesaggio protetto" attesa dalla Regione, e alla normativa venatoria sui siti di interesse comunitarioo e le zone di protezione speciale, che devono essere deifnite dal Ministero dell’Ambiente entro 90 giorni dalla Finanziaria.
 
Ora, la parola passa alla Regione, nella speranza che la decisione definitiva arrivi il più presto possibile, per poter sfruttare i finanziamenti comunitari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close