News

Svizzera: salvati 75 turisti bloccati sulla funivia della Diavolezza

Funivia di Diavolezza (Photo courtesy of news.skiforum.it)
Funivia di Diavolezza (Photo courtesy of news.skiforum.it)

PONTRESINA, Svizzera — Una sgradita sorpresa di Pasqua per 75  persone rimaste bloccate sulla funivia che porta alla Diavolezza, in Alta Engadina. Tutti i passeggeri sono stati evacuati e riportati a terra grazie all’ausilio di quattro elicotteri.

Domenica mattina, attorno alle 11, la funivia che dalla Val Bernina porta alla Diavolezza, cima di 2978 metri in Alta Enagadina, si è fermata con 75 persone a bordo. L’impianto si è bloccato in seguito ad un guasto non ancora identificato e i tecnici non sono stati in grado di farlo ripartire.

Si è resa dunque necessaria l’evacuazione di tutti i passeggeri: tre soccorritori del Club alpino svizzero (CAS) e un dipendente dell’impianto sono stati condotti in elicottero nella telecabina per preparare i passeggeri.

I turisti sono stati tratti in salvo a gruppetti di tre-quattro con l’aiuto di quattro elicotteri che li hanno trasportati a valle. Qui sono stati visitati dai medici della Rega che si sono accertati delle condizioni di salute soprattutto di bambini e anziani.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Beh, una volta tanto anche gli Svizzeri fanno cilecca, calcolando poi che l’impianto è stato completamente rinnovato, infatti è stato riaperto solamente il 10 di febbraio di quest’anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close