News

Una Pasqua tra divertimento e storia al Parco dell’Adamello

Ciaspole (Photo courtesy of www.ciaspole.net)
Ciaspole (Photo courtesy of www.ciaspole.net)

VEZZA D’OGLIO, Brescia — Una Pasqua per tutti i gusti nel parco dell’Adamello: gli strascichi dell’inverno permettono un’ultima escursione con le ciaspole al Passo del Tonale per sabato 7 aprile, mentre, con l’arrivo della primavera, lunedì 9 aprile è in programma il primo trekking della stagione in Val Saviore. In entrambi gli eventi, organizzati dall’associazione Alternativa Ambiente, sarà possibile anche immergersi nella storia della Guerra Bianca che ha lasciato molte tracce sui territori alpini e della Val Camonica.

Anche il meteo del ponte di Pasqua per le montagne italiane sembra essere indeciso se lasciarsi l’inverno alle spalle o entrare definitivamente nella primavera. Per incontrare i gusti di chi ama l’una o l’altra stagione l’associazione Alternativa Ambiente ha deciso di orgnaizzare due eventi sul territorio del Parco dell’Adamello che possano accontentare entrambi.

Domani, sabato 7 aprile, sarà possibile effettuare un’ultima escursione con le ciaspole in Val Presena. Il punto di ritrovo è alla Casa del parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio dopodichè ci si sposterà in auto fino alla partenza della funivia Paradiso, al Passo del Tonale. Qui partirà la passeggiata che proseguirà lungo la vallata segnata dalle maggori battaglie durante la Guerra Bianca.

Lunedì 9 aprile, invece, sarà la volta del lato primaverile della montagna con il primo trekking sul Poggio della Croce, cima di 1223 metri della val Saviore. Il punto di ritrovo è il parcheggio del Bar caty di Berzo Demo da cui poi si inizierà l’escursione lungo la strada mulattiera. Durante il tragitto ci sarà l’opportunità di vedere le prime fiorture degli alberi, ma anche di percorrere un tratto del “Sentiero della Memoria” che permette l’osservazione di trincee, ricoveri e postazioni della prima guerra Mondiale.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close