News

Cina: 11 morti in miniera di carbone

immagine

PECHINO, Cina — Dopo lo stillicidio dello scorso anno, da un po’ non se ne sentiva parlare. Ieri invece una nuova esplosione ha fatto 11 morti in una miniera di carbone della Cina.

L’ennesima disgrazia, è accaduta nella provincia di Guizhou. La detonazione sarebbe avvenuta per un innesco accidentale del gas grisù. Secondo le poche notizie trapelate finora, oltre ai morti ci sarebbero anche 5 dispersi (nella foto Ansa). 
 
Le miniere cinesi sono spesso gestite da imprenditori improvvisati che trascurano le più elementari norme di sicurezza. Secondo dati ufficiali, nel 2006 gli incidenti sono diminuiti del 20 per cento rispetto all’anno precedente. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close