Turismo

Turismo: arrivano i “buoni vacanze”

immagine

L’AQUILA — Arrivano i "buoni vacanze", ovvero contributi dello Stato per dare la possibilità, anche alle categorie meno abbienti, di andare in vacanza e nel contempo creare nuovi flussi turistici.

Tutto ciò sarà possibile grazie a una convenzione firmata dal delegato nazionale Turismo dell’Associazione nazionale Comuni italiani (Anci) con il presidente della Federazione italiana di turismo sociale (Fits).
 
In ottemperanza all’art.10 della legge 135/2001 che prevede fondi statali, con l’aiuto dei Comuni si favoriranno le categorie più povere escluse dalle vacanze, per allungare così anche la stagione turistica. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close